Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].
Foto Corsi

» Vedi tutti

CORSO MAMS

Marittimo abilitato ai mezzi di salvataggio
Addestramento alla messa in mare ed alla condotta delle imbarcazioni di salvataggio,al salvataggio dei naufraghi, alle manovre di recupero ed alle tecniche di sopravvivenza in mare.

Durata del corso
4h.

Requisiti d’ingresso
Almeno 12 mesi di navigazione
Certificato di Sopravvivenza e Salvataggio
Libretto personale delle esercitazioni previste

Programma
La commissione dovrà esaminare il grado di preparazione del candidato sulla base del seguente programma:
Indossare una cintura di salvataggio in modo corretto;
Interpretare i contrassegni sui mezzi di salvataggio relativi al numero di persone che sono abilitate a trasportare;
Eseguire le corrette operazioni e manovre necessarie per preparare, mettere in mare e per salire a bordo dei mezzi di salvataggio nonché per allontanarsi dal fianco della nave, per governare e per sbarcare dai mezzi di salvataggio;
Remare, armare albero e vela e condurre imbarcazioni a vela;
Aggancio, gonfiamento ed ammaino di una zattera di salvataggio mediante gru;
Usare i mezzi di segnalazione, compresi i razzi luminosi
Usare l’apparecchio radio portatile per i mezzi di salvataggio
Impiegare l’estintore in dotazione delle imbarcazioni e salvataggio
Occuparsi di persone ferite sia durante che dopo l’abbandono della nave;
Condurre una imbarcazione di salvataggio. Tale prova può essere effettuata anche collettivamente.
La commissione dovrà inoltre accertare che il marittimo abbia conoscenza di quanto segue:
Obbligo di cooperare alla sicurezza della propria nave e di soccorrere altre navi e naufraghi;
Cenni sulle situazioni di emergenza quali collisione, incendio e falla;
Valore dell’addestramento e delle esercitazioni di emergenza
Necessità di essere pronti per ogni emergenza;
Ruolo di appello;
Segnali regolamentari di emergenza;
Mezzi di sfuggita normalmente esistenti a bordo;
Caratteristiche e funzionamento dei mezzi di salvataggio che si trovano normalmente a bordo delle navi con particolare riferimento agli accessori e alle attrezzature per l’ammaino e il governo dei mezzi si salvataggio collettivi
Dotazioni dei mezzi di salvataggio e loro uso con particolare riferimento alla bussola di governo;
Governo dei mezzi di salvataggio anche in condizioni meteo marine avverse, uso dei battelli di emergenza e delle imbarcazioni di salvataggio a motore per raggruppare le zattere di salvataggio e recupero dei naufraghi e delle persona in mare;
Prendere costa con un mezzo di salvataggio;
Cenni sui metodi di salvataggio con elicotteri;
Provvedimenti da prendere in relazione alle tecniche di sopravvivenza e salvataggio (pericoli principali per i naufraghi, razionamento dei viveri e dell’acqua nei mezzi di salvataggio, uso della cassetta di pronto soccorso e cenni sulle tecniche di rianimazione, effetti della ipotermia e sua prevenzione, impiego di mezzi e di indumenti protettivi).